EldaliŽ®
bandisce il primo:
LairŽ Lůrala Haiku






Documenti Dizionario Trivial Cronologia Bibliografia News
Canti Chat Forum E-Card Guestbook Links

 

EldaliŽ bandisce, su proposta degli utenti del Forum, il Primo Premio EldaliŽ LairŽ Lůrala - Haiku

Haiku Componimento poetico in tre versi sciolti – rispettivamente di cinque, sette e cinque sillabe – tradizionale nella letteratura giapponese, ma che ebbe molti seguaci anche nella poesia europea, soprattutto nell'imagismo del primo Novecento. Particolarmente suggestivi nella loro brevità epigrammatica, gli haiku generalmente affiancano due immagini contrastanti, consistenti in un'evocazione del luogo e della circostanza e in un'osservazione vivida ma allo stesso tempo evanescente; da questa connessione nascono stati d'animo ed emozioni che il lettore è libero di interpretare.

Lo haiku deriva dal renga, forma poetica molto usata dai monaci buddhisti nei secoli XV e XVI. Negli ultimi due secoli ha ottenuto una crescente popolarità. Fra gli altri autori notevoli troviamo, oltre a Basho, considerato uno dei massimi rappresentanti del genere, Buson Yosa, Issa Kobayashi e Masaoka Shiki.

"Haiku," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2002
© 1997-2002 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Da un punto di vista metrico, l'haiku si compone di 3 versi: il primo verso ha 5 sillabe, il secondo 7 ed il terzo 5. Ai fini del concorso il numero di sillabe non è da considerarsi vincolante.

  • Le opere dovranno essere inviate alla redazione di Eldalië (haiku@eldalie.com) entro e non oltre il 31/10/2002;
  • Gli Haiku potranno essere composti in qualsiasi lingua; qualora la lingua scelta fosse diversa dall'italiano, è richiesta anche la traduzione in italiano;
  • Ogni utente potrà spedire sino a tre Haiku; i componimenti
  • Gli Haiku potranno anche non rispettare la metrica originale, e saranno giudicati in un'unica sezione; è preferibile indicare, soprattutto per composizioni in lingua straniera, la sillabazione del componimento
  • Le opere dovranno essere accompagnate da autodichiarazione di autenticità.
  • La giuria sarà composta dallo staff di Eldalië;
  • Il giudizio dello staff è insindacabile;
  • I membri dello staff che intenderanno prendere parte al concorso saranno automaticamente esclusi dalla giuria;
  • In caso di pareggio tra due opere, sarà considerata prima quella che, eventualmente, rispetti il metro originale;
  • Tutti i lavori inviati potranno essere pubblicati liberamente sul sito www.eldalie.it e inseriti in una eventuale raccolta cartacea
  • Il primo classificato otterrà, oltre alla gloria eterna (ossia fino alla prossima edizione), un premio ancora da definirsi.

Alcuni esempi di Haiku:

Sunset-touched flowers
Atop a besmirched stone king
Dignity reclaimed
 
Fiori sfiorati dal tramonto
Sopra un offuscato re di pietra
Reclamavano dignità

 

Lorien's last leaves
Glints of gold in Anduin
Spiral toward the Sea
 
Gli ultimi di Lorien se ne vanno
Sfavillii d'oro nell'Anduin
Si muovono a spirale verso il Mare

 

Gli Haiku sono, rispettivamente, di Vince "Thenamir" Smith e Telannun; le traduzioni sono a cura di Mauro ďMornonĒ.

La poesia ha particolari regole di sillabazione; tali regole sono reperibili alla quinta pagina della discussione ď....Notte Nera...Ē, sul Forum di EldaliŽ. Nel caso dei linguaggi elfici, le vocali lunghe contano, nel conteggio delle sillabe, come se fossero vocali normali; non modificano, quindi, il numero delle sillabe.

 

 

 Home    |   Progetto Tolkien   |   Chi Siamo   |   Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
 
© 1996 - 2001 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti & Geco Telematica